IL SILENZIO

Agire in silenzio, portando all’esistenza degli altri, un po ‘di gioia e felicità, facendo sbocciare i loro cuori ogni giorno, sono le ricompense più belle che si possano ottenere. Questo dono di sé, senza aspettarsi nulla in cambio, è un atto di umiltà. Basta osservare questi esseri per qualche istante per essere intrisi della loro gentilezza e generosità. Basta incontrare il loro sguardo per rendersi conto che l’amore regna sovrano lì. Questi esseri, guidati dal divino, hanno saputo affrontare le loro paure e le loro oscurità, hanno sopportato le peggiori prove che si possano immaginare, ma non hanno mai voltato le spalle al loro cammino. Portano in sé la loro esperienza vissuta, avendo in fondo alla loro anima, un amore puro e autentico che iniettano all’umanità.

-Joëlle Laurencin